Vorrei lanciare un appello ai cervelloni di tutto il mondo che quotidianamente si impegnano nella ricerca di nuove forme di vita su pianeti lontani anni luce dalla terra in galassie sconosciute, nello studio di nuove tecnologie e nello sviluppo di risorse eco-sostenibili.

Cari ingegneri e sviluppatori ci avete dotato di smartphone con fotocamere sempre più evolute, ci avete dato i filtri di Instagram, ci avete dato le maschere di Snapchat, ci avete fornito tutti gli strumenti per illuderci che siamo più carine di come siamo nella realtà.

selfie con snapchat orecchie e naso

La dovete smettere di prenderci in giro perché poi ci rimaniamo male, ci ingozziamo di dolci, ingrassiamo e ci vengono i brufoli.

Dovete fare qualcosa per far si che la scienza sia dalla nostra parte, non siamo tutte Clio make up, la maggior parte di noi da sola non è in grado nemmeno di scegliere il fondotinta della giusta tonalità !

donna con trucco ridicolo ombretto e rossetto bianco appariscente

Inventate qualcosa di concreto che la mattina in un battibaleno ci aiuti a vestirci, pettinarci e truccarci alla perfezione. Chiediamo troppo ? Pensate allora a cosa l’umanità ci ha riservato: ciclo mestruale e parti dolorosi…vi pare poco?

Va beh illustrissimi scienziati capisco che vi sto chiedendo qualcosa di realmente complesso che va oltre la difficoltà di ridurre l’inquinamento terrestre e lo scioglimento dei ghiacciai.

Mi rivolgo allora a tutte le donne social che denigrano quotidianamente l’utilizzo altrui dei filtri e di photoshop nelle foto per apparire più belle… non rompete più le palle, se un piccolo complimento vi strappa per un attimo un sorriso fatelo anche voi donne bacchettone;

tanto, sotto sotto, c’è sempre qualcuno che ci riporta in attimo coi piedi per terra e quel qualcuno è quella maledetta fotocamera frontale che venti volte su ventuno ci immortala a sorpresa in espressioni spaventose ed imbarazzanti ma cosi tanto reali 🙂

foto mossa faccia imbarazzante